Giappone: Stop alla caccia baleniera dopo azioni Sea Sheperd

Il Giappone sospende temporaneamente la caccia alle balene nell’Antartico. Motivo ufficiale: le azioni di protesta dell’associazione ambientalista Sea Shepherd, ossia gli inseguimenti delle baleniere che gli attivisti compiono ogni anno per impedire la cattura dei cetacei.

Secondo Greenpeace il governo giapponese avrebbe deciso la sospensione per un’altra ragione, le scorte di carne di balena già massicce. Il Giappone potrebbe anticipare la chiusura della stagione, prevista a marzo.

“Consideriamo la persecuzione compiuta da Sea Shepherd assolutamente deplorevole”, dice un rappresentante del governo giapponese, “chiediamo a tutte le nazioni di prendere le misure necessarie contro di loro”.

La flotta baleniera, che di solito parte nella prima metà di novembre, ha preso il largo in forte ritardo, con effettivi ridotti e soprattutto senza poter contare sulla Hiyo Maru, la nave che a metà stagione porta in Antartide i rifornimenti di carburante. Morale: invece dei soliti quattro mesi scarsi, era più che prevedibile (e previsto) che i balenieri resistessero solo due mesi o poco più. Se fate i conti dal 2 dicembre a oggi, vedete che ci siamo.

La flotta baleniera è stata sostanzialmente dimezzata grazie alla risonanza mediatica che ha avuto in Giappone il processo a Junichi Sato e Toru Suzuki, due attivisti di Greenpeace condannati ad un anno di prigione per aver smascherato il contrabbando di carne di balena realizzato dai solerti balenieri.

Per la prima volta, l’opinione pubblica giapponese si è resa conto di quel che succede (la caccia baleniera in Giappone è sempre stata un tabù per i mezzi d’informazione) e chiede ora con forza di far finire questa follia. L’annuale spedizione del Giappone, pagata con le tasse dei contribuenti, continua a far arrivare sul mercato prodotti che nessuno vuole: nei frigoriferi ci sono oltre 5.700 tonnellate di carne di balena invendute che avrebbero dovuto finanziare la caccia.

Fonti:
GreenPeace Italia per le foto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: